I migliori cani da appartamento e qualche consiglio

º

Le nostre case sono oggi più connesse che mai: Con la proliferazione dei dispositivi domestici intelligenti e dei servizi connessi, è facile sentirsi costantemente circondati dalla tecnologia. Pensate alla vostra casa come a un altro ambiente che il vostro cane può esplorare. Il vostro cane non ha paura dei cambiamenti o delle novità e ama passare del tempo con voi, qualunque cosa stiate facendo. Ecco alcuni consigli utili per iniziare se state pensando di adottare un cane da interno per la vostra famiglia.

Cosa fa un cane da appartamento tutto il giorno?

Quando si tiene un cane in casa, questo rimane in casa per la maggior parte del giorno. Questo può essere molto frustrante per un cane se non gli è permesso di socializzare con le persone o con altri cani. Molti cani da interno passano le loro giornate a dormire e mangiare in casa con voi. Per alcuni è l’unica cosa che faranno. Altri amano le uscite occasionali al parco per cani o in un parco o una spiaggia nelle vicinanze. Se il vostro cane ama dormire in casa, potrebbe essere adatto a un cane da interno. Ad altri potrebbe piacere fare passeggiate o escursioni quando il tempo fuori è troppo brutto. Ad alcuni cani piace stare tutto il giorno accoccolati nel vostro letto. Ad altri potrebbe piacere fare una nuotata o stare all’aperto per un breve periodo di tempo ogni giorno.

Di cosa ha bisogno un cane da appartamento?

Possedere un cane da appartamento può essere meraviglioso e gratificante, ma comporta alcune esigenze specifiche della razza. In qualità di proprietari, dovete essere preparati e consapevoli di queste esigenze, in modo da garantire la salute e il benessere del vostro cane. È sempre consigliabile consultare il veterinario per assicurarsi di prendersi cura del proprio cane in modo adeguato. – Dieta povera – Il vostro cane da interno seguirà una dieta povera. Sebbene questo sia ottimo per la maggior parte dei cani, è particolarmente importante considerare se il cane è soggetto a determinati problemi o condizioni mediche. Se il vostro cane da interno è incline all’obesità o ha un problema medico, una dieta ipercalorica può causare problemi. Dovrete anche fare attenzione se il vostro cane è soggetto a problemi renali o a problemi al pancreas. – Esercizio fisico ridotto – Questo dipende dal cane, ma i cani da appartamento probabilmente trascorreranno la maggior parte del tempo in casa in spazi ridotti. Molti cani da interno amano le passeggiate o le corse nel cortile di casa, ma molti non amano queste attività. Se al cane da interno piacciono le passeggiate o le corse nel cortile di casa, assicuratevi di farle solo durante il giorno, quando le altre persone sono in giro. – Socializzazione di basso livello – Anche se molti cani da interno amano essere coccolati e amati, questo non è in genere sufficiente per creare una vita sociale sana. È particolarmente importante assicurarsi che il cane da interno incontri altri cani al di fuori della casa. È anche importante assicurarsi che il cane da appartamento frequenti ambienti sociali con le persone. Ciò significa incontrare persone al lavoro e in altri luoghi in cui non si vorrebbe che il cane vedesse troppe persone.

I migliori cani da interno

Se siete interessati a prendere un cane che sia felice di vivere in casa, le seguenti razze sono ideali. – Shiba Inu – Se la vostra famiglia è alla ricerca di un cane da interno che sia ottimo con i bambini, lo Shiba Inu è un’ottima scelta. Questi cani sono ottimi con gli altri cani e sono molto socievoli. Sono ottimi anche con i gatti, il che li rende ideali per le famiglie con gatti e bambini piccoli. – Scottish Terrier – Lo Scottish Terrier è una razza di piccole dimensioni che originariamente veniva utilizzata per cacciare i parassiti. Si comportano bene con le persone e gli altri cani, sono buoni con i gatti e non sono particolarmente distruttivi. – Boston Terrier – Il Boston Terrier è una razza molto popolare ed è noto come cane “tascabile”. Ciò significa che amano accoccolarsi in piccoli spazi ed essere allo stesso tempo carini e coccolosi.

Preoccupazioni e problemi da tenere d'occhio

Possedere un cane è sempre un rischio, soprattutto se lo si tiene in casa. Ogni cane può avere problemi di salute, ma ci sono anche alcune razze che hanno maggiori probabilità di avere certi problemi. Una buona regola è quella di tenere d’occhio i problemi che sono più comuni nella vostra specifica razza di cane. In questo modo, potrete essere più consapevoli e proattivi nel prevenire i problemi. -Respirazione affannosa – Si verifica quando un cane ha problemi di respirazione quando si trova in un ambiente interno. Il cane può avere difficoltà a muoversi, essere letargico e talvolta sviluppare problemi respiratori che devono essere trattati con farmaci. – prurito – I cani hanno naturalmente alcuni problemi di pelle e molti di questi sono meno gravi nei cani da interno. Tuttavia, è comunque importante prestare attenzione ai problemi della pelle, come prurito, pulci o infezioni cutanee.

Pensieri conclusivi

I cani sono creature naturalmente sociali e tenerne uno in casa tutto il giorno può causare molto stress. Per alcuni cani è meglio lasciarli fuori, dove possono interagire con altri cani e persone, piuttosto che confinarli in casa. Se siete alla ricerca di un compagno che si diverta a vivere in casa e volete solo un cane a bassa manutenzione, un cane da interno potrebbe essere la scelta giusta per voi. Assicuratevi di essere preparati in modo da mantenere il vostro cane sano e felice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Consigli

Scopri tutti i nostri articoli